L’importanza del biologo nutrizionista

La figura del biologo nutrizionista è giuridicamente riconosciuta in Italia attraverso la Legge 396/67 come una figura professionale con specifiche competenze in materia di nutrizione.

In particolare il biologo che esercita la professione di nutrizionista deve essere abilitato, deve cioè aver conseguito l’esame di Stato e deve essere regolarmente iscritto all’Albo, e lavora in totale autonomia nei seguenti ambiti professionali:

  • Determinazione della dieta ottimale umana individuale in relazione ad accertate condizioni fisiopatologiche
     
  • Determinazione delle diete ottimali per mense aziendali, collettività, gruppi sportivi etc. in relazione alla loro composizione ed alle caratteristiche dei soggetti
     
  • Determinazione di diete speciali per particolari accertate condizioni patologiche in ospedali, nosocomi ecc…

 

Rivolgersi oggi ad un vero professionista riveste un’importanza cruciale e può fare una grande differenza!

Per maggiori informazioni:
Ordine Nazionale dei Biologi www.onb.it